il mio cuggino lo sa fare

“..Oh Ciao Andreo’, che se dice a Citano come va…fatichi o stai a spasso come tutti li scarpa’ della zona….”

Il 99% Delle volte che incontro qualcuno che conosco si parte con questa domanda, io non ho nulla contro il calzaturiero, ma purtroppo per me è un ambiente che in giovane età ho odiato profondamente, per cui, non lavoro nella calzatura e molto probabilmente alla soglia dei 50, difficilmente riuscirei a lavorarci (da giovane ho fatto di tutto sulla scarpa, ma è stato tutto inutile).

..La crisi ha colpito un po tutti i settori dell’economia italiana, o almeno ci vogliono far credere così, personalmente penso che  non è più una questione prettamente economica, ma è diventata più una malattia sociale per cui, anche chi potrebbe spendere preferisce non farlo in virtù della regola della formichina che accumula per tempi peggiori…

LA SEO DI MIO CUGGINO

In questo clima di assolute incertezze dove oggi è oggi, e domani chissà, la gente si è un po buttata più o meno a caso dappertutto…. a questo trend non sono sfuggito neanche io, anche se nel mio caso è stata forse più una voglia di riscatto, il fatidico passaggio da appassionato a competente (o presunto tale) in un determinato argomento. E stato cosi che sono venuto a conoscenza della SEO, e dei processi di elaborazione che google mette in campo per restituire una determinata serp a fronte di una query di ricerca ..(ok lo ammetto erano anni che volevo usare questi termini, e li avrei scritti anche a caso se non avessi avuto questa occasione).

Senza manco dirlo, si parte, entusiasmo a bomba, 2 master, uno breve in Ancona, e uno un po piu lungo e complesso in quel di BOLOGNA. L’argomento mi piace, pare cucito su di me, nerdizzo ogni concetto e mi disseto di ogni nozione, fattore plus, chi mi ha aiutato in questo percorso è niente popò di meno che una delle migliori e credo più grandi agenzie d’italia…STUDIO SAMO.

I ragazzi SAMO, non ve lo dico per niente, sono semplicemente straordinari, ancora oggi a distanza di tempo sono in contatto con loro e posso garantire che al solo leggere gli argomenti che propongo, si  impara in continuazione 

..MARKETTA MODE ON….Forse il costo del corso, sarebbe comunque a portata di qualsiasi portafoglio, ma quello che si riceve oltre alle prime nozioni…non ha prezzo….

MARKETTA MODE OFF

mio-cuggino

Così parte l’avventura SEO di ANDREOZZI ALESSANDRO, avventura che si infrange come un’onda su una scogliera, la scogliera della gente che ha tendenzialmente paura di cose che non conosce o che ignora totalmente. O, molto probabilmente, ANDREOZZI ALESSANDRO con il suo entusiasmo dirompente mette paura, anzi peggio, rende una cosa scientifica e tecnica come una sorta di magia, e non tutti (nessuno) ci crede.

Ma voi pensate che questo sia stato sufficiente a far demordere l’entusiasmo e la voglia crescente di riscatto che potevo avere….FOLLI !!!…..

Navigo assorbo, imparo (o penso di imparare) salvo pagine app, programmi, e compro due libri, uno dei due cambierà per sempre la mia visione della SEO, Mi innamoro ancora di più dell’argomento, e sposo in pieno la SEMANTICA….argomento affascinante, e forse per la prima volta capisco cosa sto facendo e cosa sto studiando, Ma questo comunque non mi porta nulla di nulla, forse non mi so proporre o forse la cosa deve rimanere uno studio, qualcosa di mio, un hobby…

Ora sono alla fase advanced…

ORA SONO IL CUGGINO CHE LO SA FARE….

IL CUGGINO CHE LO SA FARE

Se non direttamente in qualche modo me ne sono trovati davanti tanti all’inizio, l’entusiasmo era tale che parlavo di seo anche alla mia pianta di basilico (buon’anima…deceduta in una soleggiata giornata di agosto)..Ma mancava sempre quel piccolo passo in più per entrare,  poi ho capito !!  Il futuro è GRATIS, se un nemico non lo può sconfiggere alleati con lui, diventa come lui, assorbilo impara da lui…ecco, ora io sono IL CUGGINO CHE LO SA FARE

Ok, questa conversazione sul web denota qualche piccolo problema esistenziale ….e forse, il dottore ha ragione, il paracetamolo mi fa male…Ma…Offro analisi SEO gratuite a chiunque me le chieda, sparo consigli a raffica anche al dottore di cui sopra che con imbarazzo mi dice:

” ma la mia pagina e solo così tanto per..”

….

“..AD UN SEO…..TANTO PER…..perdonilo signore non sa quello che dice, (mi sa che cambio medico)”

(Certi consigli avvolte mi capitano anche senza senso…mah..!!)

A chiunque anche se non mi vengono richiesti, e sopratutto, mi do da fare, ma spiego pure come si fa in modo che volendo te lo puoi fare da te…MA TUTTO ASSOLUTAMENTE GRATIS…E non chiedo e voglio nulla !!…

Poco etico ?

Sto uccidendo una categoria ?

Forse, oppure  sto facendo l’inverso, sto dando valore a chi lavora seriamente, io, alla fine non sono rimasto nell’area  “è un appassionato zone“, non sono un professionista, e ora (e non sto scherzando, ) CERCO LAVORO COME SCARICATORE DI PORTO…il mio cugino

Concludo…

Ok, posizionare (cercare di farlo) un sito per una determinata query, è solo un piccolo ma davvero piccolo modo di esporre un problema enorme, di domande da porsi ce ne sono altre ben più grandi…..

E no…le keyword come meta non contano piu un ….bip….

The following two tabs change content below.
...Appassionato di informatica, di tecnologia, di fantasy in ogni sua forma (libri, film, immagini, giochi), di fantascienza, in ogni sua forma. Con un sogno nel cassetto, quello di scrivere qualcosa, per passione, per vivere il sogno...

Ultimi post di ALESSANDRO ANDREOZZI (vedi tutti)

Una risposta a “il mio cuggino lo sa fare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *